Cronaca

Cinisi, carabiniere sventa furto al supermercato: un arresto

Col suo intervento, mentre era libero dal servizio, ha messo in fuga i ladri che stavano scassinando la saracinesca del centro Sigma di via Nazionale

Un carabiniere libero dal servizio ha sventato la scorsa notte a Cinisi un furto nel supermercato "Sigma" di via Nazionale e col suo intervento ha messo in fuga i ladri che stavano scassinando la saracinesca. I tre malfattori si sono allontanati con una Lancia Y, che è stata intercettata e inseguita dai militari all'uscita dell'autostrada a Palermo su viale Regione Siciliana. La corsa dei fuggitivi ha attraversato i quartieri Cep, Michelangelo e Borgo Nuovo e giunti in via Alibrandi, una strada senza uscita, il conducente e uno dei passeggeri sono riusciti a dileguarsi a piedi mentre il loro complice A.L.P., 19 anni, è stato bloccato e arrestato. Nell'auto sono stati rinvenuto un piede di porco ed un cacciavite di grosse dimensioni a punta piatta. Il giovane è stato sottoposto al rito direttissimo e condannato a sei mesi di reclusione con pena sospesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinisi, carabiniere sventa furto al supermercato: un arresto

PalermoToday è in caricamento