rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Cinisi

Cinisi, incubo finito per i familiari di Antonino Sardina: il 23enne è tornato a casa

Il giovane era scomparso domenica sera. Prima di allontanarsi aveva lasciato un biglietto alla madre. I parenti avevano presentato denuncia ai carabinieri

Incubo finito per i familiari di Antonino Sardina, il 23enne di Cinisi del quale non si avevano più notizie da domenica sera. Nino, così lo chiamano tutti, sta bene ed è tornato a casa

I familiari si erano mobilitati nelle ricerche in tutto il paese, ma senza esito, e si erano anche rivolti ai carabinieri. Il giovane prima di allontanarsi aveva lasciato un biglietto alla madre: "Mamma, perdonami per il male che ti ho fatto. Non ti lascio mai sola". 

Nel cuore della notte un post su Facebook pubblicato dalla sorella ha fatto tirare un respiro di sollievo: "Mio fratello è per fortuna tornato a casa. Sta bene. Grazie a tutti per averci aiutato ed esserci stati vicino".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinisi, incubo finito per i familiari di Antonino Sardina: il 23enne è tornato a casa

PalermoToday è in caricamento