Cronaca

L'Ora Legale di Ficarra e Picone tra i 14 film italiani in corsa per l'Oscar

La pellicola firmata dai due palermitani è tra quelle iscritte alla selezione del candidato italiano per il miglior lungometraggio in lingua straniera. Il 26 settembre la decisione della commissione di selezione

Ficarra e Picone

"And the Oscar goes to..." la fatidica frase si potrebbe concludere con un nome tutto italiano, anzi palermitano: "L'Ora Legale".  Si sono chiuse le iscrizioni per i film di nazionalità italiana che intendono concorrere alla selezione del candidato italiano all'Oscar per il miglior lungometraggio in lingua straniera. Tra le 14 pellicole italiane distribuiti sul territorio nazionale tra il 1 ottobre 2016 e il 30 settembre 2017 iscritte c'è anche "L'Ora legale" di Ficarra e Picone.

Questo l'elenco completo (in ordine alfabetico): A Ciambra di Jonas Ash Carpignano, Cuori Puri di Roberto De Paolis, L'Equilibrio di Vincenzo Marra, Una Famiglia di Sebastiano Riso, Fortunata di Sergio Castellitto, Gatta Cenerentola di Alessandro Rak - Ivan Cappiello - Marino Guarnieri - Dario Sansone, Ho Amici in Paradiso di Fabrizio Maria Cortese, L'Ora Legale di Salvatore Ficarra e Valentino Picone, L'ordine delle cose di Andrea Segre, Sicilian Ghost Story di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia, La stoffa dei sogni di Gianfranco Cabiddu, La Tenerezza di Gianni Amelio, Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni, La vita in comune di Edoardo Winspeare.

La commissione istituita presso l'Anica che dovrà designare il candidato italiano si riunirà il 26 settembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ora Legale di Ficarra e Picone tra i 14 film italiani in corsa per l'Oscar

PalermoToday è in caricamento