Cimiteri, sit in della Lega ai Rotoli: "Situazione penosa simbolo di una Palermo che soffre"

A dirlo è Igor Gelarda, capogruppo del Carroccio in Consiglio comunale, che punta il dito contro il sindaco Leoluca Orlando: "E' incapace di risolvere il problema sepolture e scarica le responsabilità sui dipendenti"

Sit in di protesta della Lega davanti all'ingresso del cimitero dei Rotoli alla vigilia della mozione di sfiducia al sindaco Leoluca Orlando. Ad organizzarla è Igor Gelarda, capogruppo del Carroccio in Consiglio comunale, che afferma: "Tanta gente è stanca di questa amministrazione Orlando. A cosa serve continuare a fare ordinanze, siamo alla quinta. E non mi sembra neanche giusto scaricare le responsabilità ai dipendenti del cimitero".

"E' chiaro - sottolinea Gelarda - che manca una visione progettuale sul come operare. Non è bastato 'silurare' l'assessore. La situazione dei Rotoli è diventata il simbolo della sofferenza di questa città, a causa di una persona che ormai non ha più completamente il polso della situazione. Orlando dovrebbe vergognarsi di essere il primo cittadino di una città che non riesce a seppellire i propri morti. Esattamente come sì dovranno vergognare quei consiglieri comunali che domani non voteranno la sfiducia al sindaco Orlando e continueranno a permettere che Palermo resti in fondo a tutte le classifiche sulla qualità della vita".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Orlando - conclude il capogruppo della Lega - resterà nella storia di questa città anche per questa sua incapacità di risolvere il problema dei cimiteri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento