menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Operaio Reset impegnato nella pulizia dei campi d'inumazione

Operaio Reset impegnato nella pulizia dei campi d'inumazione

Rotoli, l'annuncio di Sala: "Alcune sezioni interdette presto torneranno accessibili"

L'assessore ai Cimiteri dà notizia del via libera del Rup che si occupa dei lavori per la messa in sicurezza del costone roccioso sopra il camposanto. "A breve la riapertura". Due squadre della Reset al lavoro con i decespugliatori per ripulire i campi d'inumazione

"Il Rup dei lavori per la messa in sicurezza del costone roccioso che sovrasta i Rotoli ha comunicato che alcune sezioni finora interdette al pubblico potranno tornare momentaneamente accessibili". A darne notizia è l'assessore ai Cimiteri, Toni Sala, annunciando che il Comune presto emanerà "un nuovo provvedimento che consenta alle famiglie di tornare a visitare i propri cari in uno spazio accogliente e pulito".

Su richiesta dall’assessore infatti, stamattina la Reset ha iniziato la pulizia di alcune aree del cimitero: si tratta di circa 40 sezioni dei campi di inumazione, in parte interdette all’accesso per i lavori di consolidamento del costone roccioso. Le attività dureranno circa una decina di giorni e saranno svolte da due squadre di manutentori del verde della Reset.

"Il decespugliamento - spiega Sala - è un’attività di manutenzione ordinaria che però è necessaria per assicurare la pulizia di queste aree. Abbiamo così voluto dare un’immediata risposta alle segnalazioni dei cittadini perché il cimitero deve tornare al più presto a essere un luogo decoroso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento