Cimiteri aperti prima di Ognissanti e Festa dei morti, Orlando: "Non affollatevi in quei giorni"

Il sindaco: "Ho incaricato la Sispi di riattivare l'accesso contingentato previa prenotazione, anche alla luce della nuova ordinanza del Presidente della Regione"

"L'Amministrazione comunale ha deciso di non procedere alla chiusura dei cimiteri nei giorni antecedenti la tradizionale celebrazione dei defunti, chiedendo agli Uffici e alle Aziende coinvolte di svolgere le operazioni propedeutiche senza precludere la fruizione delle aree". Lo dichiara il sindaco, Leoluca Orlando, attraverso una nota. 

"Ho anche incaricato la Sispi - aggiunge il primo cittadino - e l'Area dei Cimiteri di seguitare alla riattivazione dell'accesso contingentato previa prenotazione, anche alla luce della nuova ordinanza del Presidente della Regione. Invito i cittadini a non affollarsi nei giorni del 1 e 2 novembre, sfruttando l'opportunità offerta dall'apertura garantita per tutta la prossima settimana. Nelle prossime ore, anche in considerazione della evoluzione della epidemia e in un quadro di interventi per la prevenzione dei contagi, valuteremo comunque se a partire proprio dal giorno di Ognissanti e dalla commemorazione dei defunti, reintrodurre le limitazioni di accesso e l'ingresso su prenotazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Tamponi nelle scuole, l'Asp rende noto il calendario: ecco gli istituti coinvolti

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento