rotate-mobile
Cronaca

Sant'Orsola, cimitero chiuso fino a venerdì: pulizie straordinarie in vista della commemorazione dei defunti

La riapertura è prevista dal 30 ottobre con orario continuato (7,30-16,30) sino al 7 novembre. Così ha stabilito il commissario arcivescovile della fondazione camposanto di Santo Spirito, Salvatore Damiano, che ha messo in campo una serie di servizi per consentire le visite nel rispetto delle norme anti Covid

Il cimitero di Sant'Orsola si prepara alla prossima commemorazione dei defunti. Da oggi fino al 29 ottobre il camposanto resterà chiuso al pubblico per pulizie straordinarie. La riapertura è prevista dal 30 ottobre con orario continuato (7,30-16,30) sino al 7 novembre.

Ad annunciarlo è l’avvocato Salvatore Damiano, commissario arcivescovile della fondazione camposanto di Santo Spirito, che evidenzia anche l’impegno a garantire nell’area cimiteriale il pieno rispetto delle norme anti Covid vigenti. La fondazione sta predisponendo vie di ingresso separate da quelle di uscita; razionalizzazione degli accessi in modo da evitare assembramenti fuori e dentro l’area cimiteriale; misurazione della temperatura in entrata; una trentina di volontari di protezione civile per invitare i visitatori all’uso corretto della mascherina e per svolgere un servizio di vigilanza all’interno.

Novità di quest'anno la realizzazione di nuovo materiale informativo e, in particolare, di una dozzina di totem collocati fra i viali e che riporteranno indicazioni e note utili per conoscere la storia del cimitero più antico della città e per orientarsi. Per i giorni dedicati alla commemorazione dei defunti, dal 31 ottobre al 2 novembre 2021 (fino alle 11) saranno sospese le tumulazioni e non sarà consentito l’ingresso dei carri funebri.

Sul fronte dei servizi i visitatori avranno a disposizione uno sportello supplementare per la segnalazione dei guasti alle lampade votive; un presidio medico con autoambulanze e rianimazione; dei wc chimici per disabili e non, dislocati in tutta l’area cimiteriale; l’assistenza e il supporto per i disabili e le persone con difficoltà di deambulazione agli ingressi e davanti agli ascensori; un punto ristoro nel corridoio fra i due ingressi del cimitero e un servizio di vigilanza e assistenza rafforzato.

In occasione della commemorazione dei defunti ci sarà unità di vigilanza e protezione civile, presidio medico stabile con ambulanza; e presidio a tutti gli ingressi da parte di guardie giurate; collocati una decina di wc chimici; disponibili autobotti a supporto delle fontanelle; impiegate squadre di pronto intervento per le lampade votive e la pulizia dei wc. Per il primo novembre nella chiesa di Santo Spirito, all’interno del camposanto di Sant'Orsola, si celebreranno liturgie eucaristiche alle ore 9, 10,30 e 12. Il 2 novembre, invece, le Messe saranno alle ore 9, 11 e 12. In particolare, quella delle ore 9 sarà presieduta dall’Arcivescovo di Palermo, monsignor Corrado Lorefice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Orsola, cimitero chiuso fino a venerdì: pulizie straordinarie in vista della commemorazione dei defunti

PalermoToday è in caricamento