Cronaca Libertà / Via Damiani Almeyda

Via Damiani Almeyda, sbarrato l’ingresso di Villa Trabia

A darne notizia è stato il presidente dell’ottava circoscrizione Marco Frasca Polara: "Quest’ulteriore limitazione penalizza ancor di più i fruitori del parco costretti ad utilizzare l’unico varco rimasto aperto, quello di via Salinas"

Nuovi disagi per i fruitori di Villa Trabia che ieri mattina hanno trovato sbarrato l’ingresso secondario di via Almeyda. Una chiusura che si aggiunge a quella recente del cancello di piazza Scalia e a quella del portone principale di via Almeyda, risalente a circa dieci anni fa. A darne notizia il presidente dell’ottava circoscrizione Marco Frasca Polara.

"La riapertura dell’ingresso secondario di via Almeyda è divenuta indispensabile. Quest’ulteriore limitazione - afferma il presidente Frasca Polara - penalizza ancor di più i fruitori del parco costretti ad utilizzare l’unico varco rimasto aperto, quello di via Salinas. I disagi aumentano, specialmente la domenica quando la villa diventa meta di tanti palermitani, soprattutto famiglie, che utilizzano l’area giochi per i bambini che si trova a ridosso della via Almeyda. A ciò si aggiunga - conclude Frasca Polara - che i lavori di messa in sicurezza della cancellata di piazza Scalia non si sa quando inizieranno e che il progetto di restauro del portone di via Almeyda è bloccato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Damiani Almeyda, sbarrato l’ingresso di Villa Trabia

PalermoToday è in caricamento