Cronaca Zisa

Furti all’impianto elettrico, chiusi i giardini della Zisa

Ignoti hanno tagliato i fili e rubato del rame compromettendo la sicurezza. I tecnici del Coime al lavoro per ripristinare il guasto. Sul raid indaga la polizia

I giardini della Zisa

A seguito di gravi atti vandalici e furti riscontrati presso gli impianti dei giardini alla Zisa, il Comune rende noto che la villa resterà chiusa. Infatti, oltre ad atti di danneggiamento, si sono riscontrati tagli e furti di rame relativi all'impianto elettrico che ne hanno compromesso la sicurezza.

Sono in corso accertamenti della polizia che è già intervenuta sul posto e sono già al lavoro i tecnici del Coime per la messa in sicurezza della struttura. Non si sa quando l’area verrà riaperta.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti all’impianto elettrico, chiusi i giardini della Zisa

PalermoToday è in caricamento