menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Sammartino (foto Google

Via Sammartino (foto Google

Carabinieri del Nas in via Sammartino, chiusa una casa di riposo abusiva

I militari hanno sottoposto a controlli una struttura che non risultava iscritta all'albo comunale. Oltre alla sanzione, il responsabile è stato denunciato per aver omesso di segnalare la presenza dei suoi ospiti nella comunità alloggio

Trovata un’altra casa di riposo non registrata nell’albo comunale. I carabinieri del Nas hanno individuato nei giorni scorsi una comunità alloggio per anziani sprovvista delle autorizzazioni per il funzionamento. Al termine degli accertamenti è stata fatta una nota indirizzata allo Sportello unico delle attività produttive del Comune per l'ordinanza necessaria per intimare l'immediata cessazione delle attività. Il legale responsabile, oltre a una sanzione, è stato denunciato all'autorità giudiziaria per non aver segnalato la presenza degli ospiti.

Un controllo analogo era stato fatto agli inizi di maggio, in viale Croce Rossa. Nello stesso palazzo i militari del Nas hanno trovato tre strutture: due erano regolarmente autorizzate mentre una terza non compariva in alcun elenco. Le condizioni igienico-sanitarie sono state considerate accettabili e gli anziani che alloggiavano lì si presentavano in buono stato. Prima del trasferimento in altra struttura, data la pandemia del Coronavirus, è stato necessario sottoporre a tampone i sei ospiti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento