menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiasso e atti vandalici: clienti in fuga, ristorante chiude "per degrado"

Movida selvaggia. Le titolari del bistrot "Le Freschette", in piazza Monteleone, alle spalle delle Poste centrali, gettano la spugna nel fine settimana: "Inutili i nostri appelli"

Chiuso per degrado. E' la decisione a sorpresa del ristorante biologico (e market) "Freschette", in piazza Monteleone, alle spalle delle Poste centrali. Il bistrot non aprirà a cena dal venerdì alla domenica. L'annuncio è stato dato su Facebook dalle titolari della struttura. "Dopo una lunga riflessione il bistrot giunge ad una sofferta conclusione - spiegano i gestori -. A partire dall’8 luglio resteremo chiusi nelle sere di venerdì, sabato e domenica. Il crescente degrado serale e notturno che coinvolge entrambe le piazze su cui affaccia il bistrot ci costringe a chiudere". 

Un progetto coraggioso e innovativo, portato avanti con passione e genuinità, e che adesso potrebbe essere arrivato a una svolta. Il locale negli anni è diventato un punto di riferimento per gli amanti del bio. "Schiacciati dal chiasso, dalla musica a tutto volume, dai venditori abusivi, urla e atti vandalici - si legge sul social network - abbiamo lentamente assistito all’inevitabile decremento del volume di affari. Inutili i nostri appelli alle autorità competenti per la tutela e il rispetto dell’ordine pubblico". Il bistrot continuerà comunque a lavorare a pranzo dal martedi alla domenica e le cene di martedì, mercoledì e giovedì.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento