Cronaca

“Chi l’ha visto” ad Aspra per ricordare tre bambini scomparsi

La troupe guidata da Fiore De Rienzo, autore e giornalista di inchiesta, vuole ricostruire la storia di quei tre bambini di 9, 10 e 11 anni che nel 1968 sparirono improvvisamente nel nulla. Una ferita ancora aperta nella comunità della frazione di Bagheria

Una troupe della nota trasmissione di Rai tre “Chi l’hai visto” è giunta oggi a Bagheria per raccontare, in una prossima puntata, la storia dei tre ragazzi scomparsi nella frazione marinara di Aspra nel lontano ’68: Vincenzo Astorino,  Domenico D’Alcamo, e Giuseppe La Licata.

La troupe guidata da Fiore De Rienzo, autore, giornalista di inchiesta, regista, vuole ricostruire la storia di quei tre bambini di 9, 10 e 11 anni che ha scosso la comunità marinara e che ancora oggi è una ferita nel cuore non solo delle famiglie ma anche dei cittadini della frazione.

De Rienzo stamani ha intervistato il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque proprio sull’idea dell’amministrazione di intitolare una strada o una piazza al ricordo dei tre bambini e poi, accompagnato dall’ufficio stampa comunale, si è recato presso la frazione marinara dove ha intervistato il consigliere comunale Alba Elena Aiello tra le promotrici dell’intitolazione, il presidente circoscrizionale di Aspra, Gerardo Lorenzini, l’imprenditore Michelangelo Balistreri e ancora incontrerà lo speleologo Vladimiro Mauro e diversi cittadini della frazione che faranno un tuffo nel passato per ricordare quel triste evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Chi l’ha visto” ad Aspra per ricordare tre bambini scomparsi

PalermoToday è in caricamento