Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Uditore-Passo di Rigano

Formazione, percorso di primo soccorso organizzato dall’associazione Chi ama la Sicilia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’associazione Chi ama la Sicilia ApS di Palermo investe sulla formazione dei propri volontari, che hanno intrapreso un percorso didattico di formazione di primo soccorso BIsd certificato da Irc Italian Resustitation Council, (Gruppo Italiano per la Rianimazione Cardiopolmonare che nasce nell’ottobre del 1994 con lo scopo primario di diffondere la cultura e l’organizzazione della rianimazione cardiopolmonare in Italia). Il corso è stato erogato da Misericordia Piana degli Albanesi di Palermo e proseguirà tra due anni con aggiornamenti continui.

"Ho sempre pensato che investire sulla formazione dei ragazzi della mia associazione sia sempre stato un valore aggiunto personale per ciascuno di loro e per tutta la mia associazione che sono fiero di presiedere da più di undici anni”, dice Ugo Gravante, presidente dell’associazione Chi ama la Sicilia ApS.

La certificazione ottenuta dai volontari dell’associazione Chi ama la Sicilia ApS, consiste nel l’avere appreso tecniche di primo soccorso per rianimazione cardio polmonare in caso di arresto cardiaco, uso ed abilitazione al defibrillatore semiautomatico, manovre di disostruzione delle vie aeree nell’adulto, infante e lattante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formazione, percorso di primo soccorso organizzato dall’associazione Chi ama la Sicilia

PalermoToday è in caricamento