Cgil, eletti i nuovi componenti della segreteria regionale

Sono Ignazio Giudice, Gabriella Messina e Francesco Lucchesi. Affiancheranno il segretario generale Alfio Mannino

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’assemblea generale della Cgil Sicilia ha eletto con 128 voti a favore, 20 contrari, un astenuto, i nuovi componenti della segreteria regionale del sindacato. Ad affiancare il segretario generale, Alfio Mannino, saranno adesso anche Ignazio Giudice, Gabriella Messina e Francesco Lucchesi, che si aggiungono a Monica Genovese eMimma Argurio che fanno già parte dell’organismo.

Gabriella Messina ha 47 anni ed è di Palermo. Il suo ultimo incarico è stato quello di segretario generale della Filctem Cgil provinciale. In precedenza è stata componente della segreteria regionale della Filctem e segretaria generale della stessa categoria a Palermo.

Ignazio Giudice, 44 anni , nato a Gela, ha guidato dal 2014 a oggi la Camera del lavoro di Caltanissetta. In precedenza è stato, prima componente della segreteria della Cgil di Gela, poi segretario generale della Fillea categoria  nella quale ha ricoperto pure l’incarico di componente della segreteria regionale e segretario generale della Cgil di Gela.

Francesco Lucchesi ha 38 anni, è di Messina e viene dall’incarico di segretario generale della Filcams provinciale, categoria nella quale ha in prevalenza svolto la sua attività sindacale. 

"Con questi nuovi ingressi in segreteria - dice Alfio Mannino - puntiamo a rafforzare la nostra organizzazione adeguandola alle sfide che ci
attendono, per la tutela e la promozione dei diritti a partire da quelli degli ultimi, per la ripresa della nostra regione da questa fase difficile, per l’occupazione delle donne, dei giovani, di tutti”. 

Torna su
PalermoToday è in caricamento