menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggressioni razziste, denuncia Cgil: “Picchiato un altro giovane Tamil”

L'episodio segue il selvaggio attacco di 10 giorni fa in cui un extracomunitario è stato ridotto in fin di vita. Si tratterebbe di un ragazzo di 27 anni dello Sri Lanka. "Campanello d'allarme per un fenomeno in espansione"

Ci sarebbe un altro caso di aggressione xenofoba alla Zisa nei confronti di un giovane dello Sri Lanka. A denunciarlo è la Cgil che ne è venuta a conoscenza durante il presidio che si è svolto al Civico martedì. Dopo il caso di Naguleashwaran Subramaniam e Mohanraj Yoganathan, pestati a sangue una decina di giorni fa alla Zisa, secondo il sindacato un altro ragazzo Tamil di 27 anni, Benjamin Roreson, è rimasto vittima di un’aggressione razzista.

“Anche questo ragazzo è stato aggredito alla Zisa, in circostanze simili all'aggressione dei due giovani dello Sri Lanka - dichiarano il segretario Cgil Palermo Maurizio Calà e il responsabile immigrati Cgil Palermo Zaher Darwish che condannano fortemente l'atto -. Suoniamo allarme per quello che appare un fenomeno in espansione, in cui atti di violenza e di razzismo dilagante rischiano di compromettere la convivenza civile che caratterizza le comunità che vivono nella nostra città. Apprezziamo - aggiungono Calà e Darwish - l'impegno delle forze dell'ordine, che hanno già arrestato alcuni degli autori delle aggressioni e riteniamo che i controlli vadano intensificati per assicurare alla giustizia tutti i responsabili. Chiediamo a tutte le amministrazioni pubbliche e alle forze dell'ordine interventi per ripristinare nell'ambito delle proprie competenze il clima di convivenza tipico e storico della città di Palermo”.

La polizia ieri ha effettuato dei fermi nei confronti di quattro pregiudicati con l’accusa di  tentato omicidio in concorso. Si tratta di tre giovani della Zisa: Vincenzo Cilona, 20 anni; Massimiliano D’Alba, 20 anni; Salvatore Savignano 23 anni; e di uno di Mezzomonreale, Salvatore Di Giovanni, 18 anni. Secondo l’accusa sarebbero loro i colpevoli del pestaggio Naguleashwaran Subramaniam e Mohanraj Yoganathan.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento