rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Cervello, si sgonfia il tendone dell'ospedale da campo: pazienti portati via sotto la pioggia

Momenti di panico ieri: all'origine del problema probabilmente un sovraccarico del generatore che è andato in tilt. La situazione è tornata alla normalità poco dopo

Momenti di panico ieri all’ospedale Cervello, in questi giorni alle prese con un grande afflusso di pazienti Covid: il tendone del posto medico improvvisamente ha iniziato a sgonfiarsi, probabilmente per un sovraccarico del generatore che è andato in tilt. All'interno c'erano diversi pazienti che sono stati evacuati fuori dalla struttura.

Sono stati momenti di ansia anche per le condizioni meteo complicate: le operazioni sono state infatti effettuate mentre pioveva a dirotto. Quattro pazienti sono stati portati via con la barella. Il problema è stato risolto poco dopo e le operazioni sono riprese normalmente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervello, si sgonfia il tendone dell'ospedale da campo: pazienti portati via sotto la pioggia

PalermoToday è in caricamento