Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Boccadifalco / Piazza Micca Pietro

Centro vaccinazioni chiuso da 3 mesi, protestano i residenti a Boccadifalco

Gli abitanti del quartiere subiscono il ritardo nella riapertura del centro Asp di piazza Micca, fuori uso da novembre. Dall'azienda sanitaria fanno sapere che presto il centro sarà riaperto

L'avviso appeso davanti alla struttura di piazza Micca

Resta chiuso il centro vaccinazioni a Boccadifalco. Da oltre tre mesi un cartello appeso davanti alla porta della struttura di piazza Pietro Micca annuncia la chiusura temporanea e il potenziamento del poco distante centro vaccinazioni di via Pietratagliata 50.

Ma i residenti temono la chiusura del centro di quartiere: “Era stato garantito che in tempi brevi sarebbero cominciati i lavori – fanno sapere i cittadini del Comitato per Boccadifalco - ci chiediamo quanto tempo ancora passerà e se realmente si ha l'intenzione di riaprire il nostro centro che sembra manchi dell’agibilità a causa di infiltrazioni d'acqua”. La chiusura del centro crea disagi: “Per usufruire delle vaccinazioni siamo stati dirottati al Centro Vaccinazioni di via Pietratagliata –aggiungono dal Comitato civico -, situazione difficile da gestire per gli anziani che devono farsi accompagnare. Il nostro sta lentamente diventando un quartiere dormitorio, dove invece di aprire servizi per la collettività, si chiudono”.

Dall’Asp hanno assicurato la riapertura del centro che confermano chiuso per lavori di ristrutturazione. Tuttavia non hanno fornito una scadenza precisa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro vaccinazioni chiuso da 3 mesi, protestano i residenti a Boccadifalco

PalermoToday è in caricamento