rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Minorenni al centro scommesse: maxi multa per il titolare

E' successo a Bagheria. Dal punto di vista amministrativo sono scattate sanzioni per un ammontare superiore ai ventimila euro per l’assenza di licenza per la raccolta scommesse. In azione polizia e guardia di finanza

Quando le forze dell'ordine sono arrivate hanno trovato tantissimi clienti che stavano scommettendo. Tra questi anche alcuni minorenni. Così sono scattati i provvedimenti. E' successo a Bagheria, in un bar nei pressi di via Città di Palermo. Dal punto di vista penale, per il titolare del locale è toccata una informativa di reato e si è inoltre proceduto al sequestro di 24 ricevute di giocate effettuate. Dal punto di vista amministrativo sono scattate sanzioni per un ammontare superiore ai ventimila euro per l’assenza di licenza per la raccolta scommesse.

Il servizio di controllo integrato del territorio finalizzato al contrasto della raccolta illecita delle scommesse (fenomeno che anche a Bagheria vive una fase di crescita) è stato coordinato dalla polizia. In azione le pattuglie del commissariato Bagheria e del reparto prevenzione crimine, con la partecipazione anche di militari della guardia di finanza della compagnia di Bagheria e di personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

"All’interno del bar - hanno spiegato dalla polizia - si è registrata la presenza di slot, ma l’esercizio è risultato “attivo” anche sul fronte della raccolte scommesse per un noto bookmaker straniero. Si è, quindi, proceduto sulla doppia direttrice, sia penale che amministrativa"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenni al centro scommesse: maxi multa per il titolare

PalermoToday è in caricamento