Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù / Piazza Leotta Nicola, 4

Centro regionale trapianti, la dottoressa Piazza nominata coordinatrice

Ha 44 anni, è sposata e ha due figli. Dal 2011 è coordinatrice locale per i trapianti presso l'Arnas Civico ed è stata preferita ad altri due candidati. "Sono onorata. Tanto si è fatto, ma c'è ancora tantissimo da fare per rafforzare il sistema"

Nominato il nuovo coordinatore del Centro regionale trapianti. Ad occupare la “casella” sarà la dottoressa Bruna Piazza, dirigente medico di seconda rianimazione. Ha 44 anni, è sposata e ha due figli, dal 2011 è coordinatrice locale per i trapianti presso l'Arnas Civico. E’ stata nominata con decreto dall'assessore alla Salute Baldo Gucciardi, che ha scelto tra una rosa di tre candidati formulata da una commissione costituita dal direttore del Centro Nazionale Trapianti, Alessandro Nanni Costa, e dai coordinatori regionali dei Centri regionali trapianto di Puglia ed Emilia Romagna. La dottoressa Piazza, dal 2003, fa parte del gruppo degli anestesisti del servizio di chirurgia dei trapianti e ha prestato attività anche come medico del 118.

"Sono onorata di essere stata scelta per un ruolo così importante in un settore così complesso come quello della donazione di organi e dei trapianti. In questi ultimi dieci anni - afferma la dottoressa Piazza - tanto si è fatto, ma c'è ancora tantissimo da fare per rafforzare il sistema. Ringrazio chi mi ha scelto, la mia famiglia e tutti coloro che mi hanno supportato permettendomi oggi di raggiungere questo traguardo. La responsabilità che assumo - conclude la neo coordinatrice del Crt - mi impone un ulteriore impegno che cercherò di onorare con il contributo di tutti gli operatori che a vario titolo sono coinvolti nell'attività".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro regionale trapianti, la dottoressa Piazza nominata coordinatrice

PalermoToday è in caricamento