rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Al Policlinico il nuovo centro regionale malattie rare per il linfedema: "Da anni trattiamo molti casi"

Il reparto di flebolinfologia, diretto da Mario Bellisi, ospita una realtà multidisciplinare che permette al paziente di contare su un percorso di assistenza completo assicurandogli un trattamento personalizzato: è l’unica realtà nella Sicilia centro occidentale

Al Policlinico il nuovo Centro di riferimento regionale Malattie rare per il linfedema, patologia che determina il deterioramento del drenaggio linfatico e, causando un accumulo di proteine e lipidi in diversi distretti dell’organismo, modifica progressivamente i tessuti. E' nato lo scorso gennaio nel reparto di flebolinfologia, branca della medicina che si occupa della diagnosi e del trattamento di disturbi venosi, guidato da Mario Bellisi. Si tratta è una realtà multidisciplinare dove collaborano insieme più unità operative tra cui: medicina nucleare, radiologia, fisiatria, endocrinologia, infettivologia, terapia del dolore, medicina iperbarica, chirurgia bariatrica e chirurgia plastica. In questo modo il paziente può contare su un percorso di assistenza completo che assicura un trattamento personalizzato.

"Un riconoscimento - spiegano dall'azienda ospedaliera universitaria - arrivato sulla base dell’elevato numero di casi trattati e dell’attività realizzata nel corso degli anni. La struttura è, infatti, oggi l’unica realtà nella Sicilia centro occidentale impegnata ad occuparsi di medicazioni avanzate in caso di ulcere trofiche degli arti inferiori e in particolare di linfedema". 

Attualmente i pazienti siciliani gravi (circa 2 mila) sono spesso ancora costretti a migrazione sanitaria verso pochi centri dedicati al trattamento di queste patologie. "In Sicilia - afferma Bellisi - si sta finalmente creando una rete linfologica nella quale l’Unità semplice dipartimentale di Flebolinfologia del Policlinico svolge un ruolo di riferimento e coordinamento”. Domenica 6 marzo, in occasione della giornata mondiale del linfedema, l'Associazione Sos Linfedema Ets organizzerà un evento in streaming, su Medical Excellence tv, con alcuni dei principali centri di cura italiani. Il Policlinico Giaccone sarà presente, in diretta da Palermo, con il dottor Bellisi. "Un’occasione - concludono dall'azienda ospedaliera - per focalizzare l’attenzione dell’opinione pubblica su malattie che sono spesso fortemente invalidanti e incidono sulla qualità di vita quotidiana".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Policlinico il nuovo centro regionale malattie rare per il linfedema: "Da anni trattiamo molti casi"

PalermoToday è in caricamento