Precipita dal parcheggio del centro La Torre, donna morta a Villa Sofia

Soccorsa dai sanitari del 118 dopo un volo di circa 15 metri è deceduta in ospedale. Intervenuti anche i carabinieri che indagano: non è chiaro se sia trattato di un incidente o di un gesto volontario

Una donna di 63 anni è precipitata stamani dal parcheggio superiore del centro commerciale La Torre. L'area parking è rialzata dal pianterreno di circa 15 metri. Immediatamente soccorsa, è stata condotta all'ospedale Villa Sofia dove è entrata in codice rosso. Dopo qualche ora è morta: troppo gravi le ferite riportate nella caduta.

Sono intervenuti anche i carabinieri che indagano sull'accaduto: non è chiaro se sia trattato di un incidente o di un gesto volontario. 

Articolo modificato alle 10.35 dell'8 settembre 2020 // Decesso della donna

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento