Studenti diventano cronisti e raccontano la città per "Corto di quartiere”

Attraverso foto, disegni, video e articoli giornalistici gli alunni di undici scuole hanno descritto le loro realtà

Sessanta elaborati e undici scuole partecipanti. Sono questi i numeri che hanno caratterizzato “Corto di quartiere”. L’iniziativa, organizzata dal centro commerciale Conca D’Oro con l’Ufficio Scolastico Regionale, ha visto protagonisti gli alunni delle scuole primarie e secondarie di Palermo e provincia. Attraverso foto, disegni, video e articoli giornalistici gli alunni sono stati impegnati nel descrivere i quartieri della città e l’importanza che questi luoghi rivestono nel tessuto connettivo.

I progetti degli studenti sono stati pubblicati sulla pagina Facebook del Conca D’Oro, ricevendo numerosi commenti e apprezzamenti. Domani alle 10, presso il centro commerciale Conca D’Oro , si svolgerà la cerimonia di consegna delle pergamene e dei riconoscimenti. Saranno presenti i dirigenti delle istituzioni scolastiche partecipanti assieme a: Marco Anello, dirigente Ufficio scolastico regionale - ambito territoriale di Palermo; Giovanni Caramazza, coordinatore regionale di educazione fisica e sportiva Ufficio scolastico regionale; Giusy Lubrano, referente per la legalità Ufficio scolastico provinciale; Eddy Tamajo, deputato regionale; Paolo Caracausi, consigliere comunale;
Giuseppe Fiore, presidente VII circoscrizione
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento