Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Arenella-Vergine Maria / Via Massaia Guglielmo Cardinale

Sequestrati centri scommesse abusivi alla Noce e all'Arenella, multe per 100 mila euro

Intervento dei carabinieri, denunciati tre palermitani. La prima operazione è stata messa a segno in via Luigi Eredia, l'altra in via cardinale Guglielmo Massaia. Ai controlli hanno partecipato gli ispettori dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Il centro scommesse sequestrato alla Noce

Erano abusivi e privi di alcuna autorizzazione. I carabinieri hanno sequestrato due centri scommesse all'Arenella e alla Noce. Tre palermitani invece sono stati denunciati. I militari sono intervenuti insieme agli ispettori dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli "durante un servizio finalizzato a garantire il rispetto delle norme a tutela del gioco lecito e responsabile".

La prima operazione è stata messa a segno in via Eredia, zona Noce. I carabinieri hanno deferito in stato di libertà il titolare, un 50enne palermitano (P.L.F. le iniziali) e un dipendente (I.L.P.) di 39 anni, anche lui palermitano, con l’accusa di "esercizio abusivo di attività di gioco o scommessa e mancata esposizione tabella giochi proibiti".

La seconda operazione invece all'Arenella, in via cardinale Guglielmo Massaia. Qua i carabinieri hanno deferito un palermitano di 37 anni (G.S. le iniziali), titolare di un altro centro scommesse. I locali sono stati sequestrati. Portati via anche 804 euro, somma ritenuta provento delle giocate. 

"Infine - spiegano i carabinieri - sono state contestate violazioni amministrative per l’installazione di apparecchiature che, attraverso la connessione telematica, consentivano ai clienti di giocare su piattaforme di gioco. Contestata anche la mancata comunicazione dei dati relativi al titolare dell’esercizio". Al titolare del centro scommesse dell'Arenella è stata contestata l’assenza del materiale informativo in materia di dipendenza da gioco. Complessivamente sono state elevate sanzioni per oltre 100 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati centri scommesse abusivi alla Noce e all'Arenella, multe per 100 mila euro

PalermoToday è in caricamento