Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Pretoria

Centri per disabili chiusi da mesi, protesta a piazza Pretoria

Manifestazione dei centri socio educativi per disabili per rivendicare "il diritto ad avere diritti". Il consigliere della Quinta Circoscrizione Li Muli (Pd): "Assurdo quello che sta avvenendo confronti di una fetta di cittadini deboli"

Il consigliere della Quinta Maurizio Li Muli

Ancora una volta la rete dei centri socio educativi per disabili sarà in piazza Pretoria per protestare e per rivendicare “il diritto ad avere diritti” . “Gli otto centri sono ormai chiusi da circa otto mesi e la nostra paura è che questa Amministrazione abbia deciso di non consentirne la riapertura”, afferma in una nota Maurizio Li Muli (Pd) presidente della commissione Attività Sociali della Quinta Circoscrizione. “In questi anni – spiega - i Centri hanno supplito alla totale mancanza di servizi residenziali socio educativi, che pur sono previsti dalla legislazione in materia e lo hanno fatto grazie a delle associazioni di familiari e attingendo a progetti finanziati con la Legge 328”.

“Sarò in piazza insieme a tutti loro – continua Li Muli - non solo come rappresentante di una istituzione la più vicina ai cittadini ma soprattutto in quanto familiare. Non è ammissibile e non è più consentito accettare quello che sta avvenendo in questa città nei confronti di una fetta di cittadini deboli. Chiediamo all’Amministrazione di assumersi le proprie responsabilità e di dire qual è la propria intenzione sui Centri. Contemporaneamente chiediamo alla commissione Affari Sociali ed alla commissione Regolamenti del Consiglio comunale un impegno concreto per avviare, quanto prima, la discussione sulla costituzione della consulta comunale per i problemi delle persone con handicap a Palermo, indispensabile strumento – conclude - per affrontare e risolvere gli innumerevoli problemi che tuttora vivono questi nostri concittadini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri per disabili chiusi da mesi, protesta a piazza Pretoria

PalermoToday è in caricamento