Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Trovato in possesso di un cellulare rubato a Palermo, denunciato trentenne

Il furto risale allo scorso agosto. La vittima è un palermitano che aveva denunciato tutto alla polizia postale. Accertamenti e verifiche hanno permesso di stabilire che il telefono veniva utilizzato da un uomo di Canicattì

Un cellulare rubato a Palermo viene ritrovato a Canicattì e un trentenne finisce nei guai. L'uomo è stato denunciato, dalla polizia, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di ricettazione. 

Il furto risale allo scorso agosto. La vittima è un palermitano che aveva denunciato tutto alla polizia postale. Accertamenti e verifiche eseguiti in seguito hanno permesso di stabilire che il telefono veniva utilizzato da un trentenne di Canicattì. E dopo le indagini l'uomo è stato rintracciato dai poliziotti del commissariato di Canicattì e denunciato. I poliziotti lo hanno trovato ancora in possesso del cellulare che, ovviamente, è stato sequestrato e verrà restituito al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato in possesso di un cellulare rubato a Palermo, denunciato trentenne

PalermoToday è in caricamento