rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Cefalù

Stelle di Natale vendute in strada senza autorizzazione: ambulante multato e piante in beneficenza

La guardia di finanza ha sanzionato un commerciante a Cefalù. Nonostante non avesse le licenze, aveva sistemato la merce in strada, nei pressi di piazza Cristoforo Colombo

Non aveva le autorizzazioni necessarie eppure aveva occupato parte di strada con stelle di Natale. Un venditore ambulante, a Cefalù, è stato multato dalla guardia di finanza. I militari hanno anche sequestrato 84 piante, poi devolute in beneficenza.

A eseguire il controllo, nei pressi di piazza Cristoforo Colombo, sono stati i finanzieri del Gruppo di Termini Imeres. Hanno accertato che il venditore ambulante era sprovvisto dell'autorizzazione amministrativa per la sua attività. "E' stato quindi segnalato all’autorità cittadina - dicono dalla finanza - ai sensi della legge regionale 18/1995 che prevede oltre al sequestro ai fini della confisca della merce esposta alla vendita, una sanzione pecuniaria da un minimo di154 a un massimo di 1.549 euro".

Le piante sequestrate sono state simbolicamente consegnate al parroco della Cattedrale, don Domenico Messina, da un ufficiale del del Gruppo di Termini Imerese per essere successivamente devolute a istituti ecclesiastici presenti sul territorio (Chiesa San Pasquale, Chiesa San Francesco, Chiesa Sant’Agata al Villaggio dei Pescatori, Chiesa Artigianelli di via Roma, Chiesa Spirito Santo allo Spinito, Collegio di Maria di piazza Marina e Cattedrale).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stelle di Natale vendute in strada senza autorizzazione: ambulante multato e piante in beneficenza

PalermoToday è in caricamento