rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Cefalù

Pesca clandestina del tonno rosso Maxi sequestro della polizia a Cefalù

Gli agenti hanno requisito circa 30 esemplari per un peso complessivo di quasi tre tonnellate. Il prodotto era destinato ai mercati di Palermo e Catania. Elevate sanzioni per dodici mila euro

Continuano i controlli delle forze dell’ordine contro la pesca clandestina del tonno. I poliziotti della Squadra Nautica di Palermo, dell'Ufficio Prevenzione generale e del commissariato di Cefalù hanno sequestrato circa 30 esemplari di tonno rosso dal peso complessivo di quasi tremila chili nel porto cefaludese. Il prodotto era a bordo di pescherecci appena approdati, a luci spente, ed era destinato ai mercati di Palermo e Catania. Complessivamente sono stati effettuati tre sequestri amministrativi e elevate sanzioni amministrative per 12 mila euro.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesca clandestina del tonno rosso Maxi sequestro della polizia a Cefalù

PalermoToday è in caricamento