Cronaca Cefalù

Tragedia sfiorata a Cefalù: masso si stacca dalla Rocca e piomba su una casa

E' successo ieri notte in via Pitrè. E' stato il sindaco, Rosario Lapunzina, a rendere noto l'episodio: "Quattro famiglie sono state invitate a lasciare le abitazioni e sono state ospitate da parenti e dal Comune in appartamenti stagionali"

I danni causati dalla caduta del masso

Sfiorata la tragedia ieri notte in via Pitrè a Cefalù. Un masso si è staccato dalla parete della Rocca cadendo dentro una abitazione. Sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco, i volontari delle Giubbe d'Italia e la squadra del Saf di Palermo. E' stato il sindaco di Cefalù, Rosario Lapunzina, a rendere noto l'episodio. 

caduta massi cefalù2-2"Quattro famiglie - ha spiegato il primo cittadino - sono state invitate a lasciare le abitazioni e sono state ospitate da parenti e dal Comune in appartamenti stagionali". Questa mattina sulla parete rocciosa stanno operando gli uomini del Saf (il nucleo speleo alpino fluviale) dei vigili del fuoco di Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sfiorata a Cefalù: masso si stacca dalla Rocca e piomba su una casa

PalermoToday è in caricamento