rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Cefalù

Cefalù, laboratori gratuiti per bambini e genitori

Il progetto spazia dal contrasto al bullismo alla dispersione scolastica. Ecco come saranno strutturati i laboratori

Genitori e alunni insieme per un progetto che spazia dal contrasto al bullismo alla dispersione scolastica e che, per raggiungere i suoi obiettivi, coinvolge i partecipanti in attività gratuite e laboratori creativi, sportivi, teatrali e visite culturali.

Si chiama Edu-A.mare-Cultura ed è il progetto pronto a partire nei comuni di Cefalù e Campofelice di Roccella per i bambini della fascia d’età 5-10 anni. L’iniziativa, finanziata dall’Unione europea grazie al Pnrr e patrocinata da Confcooperative Sicilia, è svolto dalla cooperativa Asam in collaborazione con le cooperative L’isola che non c’è, Happy Garden e Il Segno, l’istituto comprensivo Botta di Cefalù e le amministrazioni comunali di riferimento.

"L’obiettivo del progetto - si legge in una nota del Comune di Cefalù - nasce da un’attenta valutazione del bisogno educativo individuale del minore, la famiglia nel quale è inserito e le figure di riferimento che completano e collaborano al fine di instaurare una Comunità Educante Inclusiva. I fruitori dei Servizi e delle attività di Edu-A.mare-Cultura sono anche le istituzioni scolastiche, che operano nel territorio ed i servizi sociali, che hanno la presa in carico dei bambini e dei loro nuclei familiari. Per informazioni e iscrizioni si possono contattare i numeri 3408757441 – 091217985 o il Segretariato Sociale Distrettuale del Comune di Cefalù allo 0921924169 (dove si possono richiedere i moduli) o scrivere una e-mail all’indirizzo infosegreteriatittischool.it".

Nello specifico i progetti saranno così strutturati:

  • Bullismo e Cyberbullismo
  • La metodologia e le attività proposte favoriranno una riflessione da parte dei giovani sulle dinamiche alla base del bullismo e delle conseguenze che questo fenomeno ha nei confronti di chi lo subisce.
  • Genitori 4.0
  • Controllare i figli nella loro crescita e nell'approccio a tutti i tipi di social affinché possano approcciarsi sempre nel modo corretto ed educato.
  • Laboratorio Creativo
  • Laboratorio creativo, destinato prevalentemente ai bambini più piccoli all'interno della fascia 5-10 anni, verranno realizzate attività ludiche, attività di disegno, lavoretti creativi e tante altre proposte a sostegno dello sviluppo delle capacità psico-attitudinali dei minori.

Laboratorio Sportivo

Il laboratorio si pone come un'esperienza di gioco-sport divertente, dove i bambini impareranno a muoversi attraverso giochi e percorsi, utilizzando diversi strumenti ludici e sportivi che garantiranno di fare esperienza ed acquisire, divertendosi, nuovi concetti quali, a titolo esemplificativo, il rispetto delle regole, l'impegno per raggiungere degli obiettivi e il bisogno di relazionarsi con gli altri ed esprimere le proprie motricità.

  • Laboratorio Teatrale
  • Il teatro, nella sua concezione di spazio attivo e partecipato, ha una forte valenza pedagogica, in grado di rispondere adeguatamente alle finalità educative e culturali e ai bisogni formativi dei singoli bambini coinvolti nel progetto.
  • Studi-Amo
  • Il laboratorio STUDIAMO si propone come intervento complesso e articolato su uno specifico fattore tra quelli individuati come con-cause di dispersione scolastica, ovvero i fattori individuali.
  • Visite Culturali
  • Il progetto mira al coinvolgimento attivo dei bambini nella visita dei percorsi museali, con l'obiettivo di sviluppare le loro competenze formative nel campo della cultura, la conoscenza dei luoghi e il senso estetico del bello.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cefalù, laboratori gratuiti per bambini e genitori

PalermoToday è in caricamento