Cronaca Cefalù

Cefalù, consolidata una paratia della ferrovia: riaperta al traffico la statale 113

Le auto potranno transitare in regime di senso unico alternato. L'Anas: "In corso ulteriori indagini per determinare gli interventi di rinforzo definitivi da eseguire sull'opera di sostegno costruita nell'ambito dei lavori del raddoppio ferroviario Palermo-Messina"

E' stato riaperto al traffico il tratto della statale 113, in territorio di Cefalù, chiuso in via precauzionale nella serata di domenica scorsa dopo le anomalie riscontrate in una paratia della vicina ferrovia. L'opera di sostegno, costruita nell'ambito dei lavori del raddoppio ferroviario Palermo-Messina, è stata oggetto di un intervento di consilidamento.

Ora che la prima fase dei lavori è stata completata, è stato possbile riaprire al transito automobilistico la statale, in regime di senso unico alternato. "Continuano le interlocuzioni di Anas con Rfi e Italferr - si legge in una nota - che ha in corso ulteriori indagini per determinare gli interventi di rinforzo definitivi da eseguire sulla paratia, realizzati i quali sarà possibile rimuovere il senso unico alternato regolato da semaforo e ripristinare la normale circolazione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cefalù, consolidata una paratia della ferrovia: riaperta al traffico la statale 113

PalermoToday è in caricamento