menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I primi soccorsi in attesa delle ambulanze del 118

I primi soccorsi in attesa delle ambulanze del 118

Terrasini, cede una ringhiera del belvedere: marito e moglie precipitano giù

Una coppia di cinquantenni, originari di Monreale, è stata soccorsa e portata all'ospedale Villa Sofia. Lui ha riportato un trauma al bacino, lei ha battuto la testa, ma le loro condizioni non sarebbero gravi. L'area è stata transennata dalla polizia municipale

Si erano appoggiati alla ringhiera per godere del panorama e magari scattarsi un selfie. Improvvisamente però il parapetto ha ceduto e sono caduti facendo un volo di oltre 2 metri. È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri a Terrasini, al belvedere Terzo millennio, conosciuto meglio come "piazzetta degli innamorati", dove una coppia di Monreale - marito e moglie cinquantenni - è stata soccorsa dai sanitari del 118.

Dopo le prime segnalazioni è intervenuta sul posto una pattuglia della polizia municipale nell'area vicina al locale iClub. Stando alle prime informazioni l'uomo avrebbe riportato un trauma al bacino mentre la moglie avrebbe battuto la testa nell'impatto con il terreno, un misto di sabbia e terra che in parte avrebbe attutito il colpo. I due sono stati portati in ospedale, a Villa Sofia, per i necessari accertamenti.

"Ci spiace molto per l'accaduto - commenta il sindaco Giosuè Maniaci a PalermoToday - ma purtroppo il vicino mare e la salsedine corrodono queste ringhiere. Basti pensare che ne abbiamo cambiate circa 400 negli ultimi anni. Auguriamo alla coppia una pronta guarigione". I vigili urbani hanno transennato l'area e segnalato il fatto all'Ufficio tecnico del Comune perché disponga un nuovo intervento di manutenzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento