Al completo il cda della Foss: il nuovo componente è il penalista Enrico Sanseverino

E' stato anche presidente dell'Ordine degli avvocati di Palermo: "Mio impegno possa essere utile per restituire ai palermitani la consapevolezza di un patrimonio che non è soltanto la bellezza di un teatro, ma soprattutto la professionalità e la dedizione dei maestri che compongono l’Orchestra"

Enrico Sanseverino

E’ nuovamente al completo il cda della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana con la nomina da parte del presidente della Regione dell’avvocato Enrico Sanseverino, appena insediatosi. A Sanseverino vanno i migliori auguri di buon lavoro da parte dei colleghi del cda e del sovrintendente Antonino Marcellino.

"Sono molto lieto e onorato - dice Sanseverino – di entrare a fare parte di un’istituzione palermitana. Ritengo che il mio impegno possa essere utile per restituire ai palermitani la consapevolezza di un patrimonio che non è soltanto la bellezza di un teatro, ma soprattutto la professionalità e la dedizione dei maestri che compongono l’Orchestra Sinfonica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sanseverino è avvocato penalista da oltre quarant’anni ed è cassazionista. E' stato presidente dell’Ordine degli avvocati di Palermo dal 2006 al 2011, presidente dell’Urega – Sezione provinciale di Palermo (Ufficio regionale espletamento gare d’appalto) dal 2012 al 2017.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento