Cronaca

Catturati due latitanti: erano ricercati da due anni e mezzo per rapina

In azione gli uomini del Nucleo investigativo regionale di Palermo, coordinati dal Nucleo investigativo centrale. I due ricercati arrestati sono Sansu Stelian Daniel e Lucania Gioconda. L'inchiesta è stata avviata dopo il ritrovamento di un cellulare all'interno di un istituto penitenziario

Gli agenti della polizia penitenziaria ha catturato due latitanti che nell'ottobre 2016 si erano sottratti alla condanna definitiva per i reati di rapina e resistenza a pubblico ufficiale in concorso. E' successo ieri. In azione gli uomini del Nucleo investigativo regionale di Palermo, coordinati dal Nucleo investigativo centrale. I due ricercati arrestati sono Sansu Stelian Daniel e Lucania Gioconda.

L'attività di indagine che ha permesso di risalire ai due latitanti e di localizzarli a Palermo è stata coordinata dal procuratore aggiunto Ennio Petrigni e dal sostituto procuratore Alfredo Gagliardi della Procura di Palermo. L'inchiesta è stata avviata dopo il ritrovamento di un cellulare all'interno di un istituto penitenziario. Le indagini sui due proseguono, perché, secondo gli inquirenti, durante la latitanza avrebbero svolto attività illecite. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catturati due latitanti: erano ricercati da due anni e mezzo per rapina

PalermoToday è in caricamento