menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casteldaccia, tenta furto in villa ma scappa e lascia l'auto parcheggiata: arrestato

In manette un 25enne di Bagheria. Fuggendo ha lasciato l'auto a poca distanza dall'abitazione che intendeva ripulire. I carabinieri lo hanno rintracciato proprio grazie agli accertamenti sul veicolo

Tenta di svaligiare una villetta a Casteldaccia, ma il padrone di casa manda in fumo i piani. Scappando lascia nei paraggi l'auto usata per il colpo. Una "distrazione" che permette ai carabinieri di rintracciarlo e arrestarlo. Le manette sono scattate ai polsi di F.I. 25 anni di Bagheria. 

Secondo i carabinieri è responsabile di diversi furti registrati negli ultimi mesi nell’area compresa tra Casteldaccia e Bagheria. Le indagini sono partite dopo un tentativo di furto alla fine del mese di giugno. L'arrestato e due complici, beccati mentre tentavano di svaligiare una villetta, si sono dileguti a piedi lasciando però l'auto sul posto. L'arrestato, una volta interrogato dai carabinieri, ha detto che l'auto gli era stata rubata. Lo stratagemma non è servito e sono scattate le manette. Adesso si trova nel carcere Cavallacci di Termini Imerese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento