menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La refurtiva

La refurtiva

Castelbuono, rubano maioliche da villa in ristrutturazione: 3 arresti

Le manette sono scattate ai polsi di tre palermitani. I carabinieri hanno recuperato 200 pregiate mattonelle, che sono state restituite al legittimo proprietario

Rubano pregiate mattonelle in maiolica da una villetta in ristrutturazione a Castelbuono, ma vengono scoperti e arrestati. Le manette sono scattate ai polsi di  G.S., 27 anni, P.G., 23 anni, e L.M.G., 28 anni, tutti palermitani che adesso dovranno rispondere di furto in abitazione. I tre sono stati sorpresi dai carabinieri mentre a bordo di un'auto lasciavano la villa. Nonostante l'alt intimato dai militari dell'Arma, hanno tentato la fuga ma sono stati bloccati al termine di un breve inseguimento.

Nel portabagagli dell'auto sono state trovate 200 mattonelle in maiolica pregiata, divelte dal pavimento dell'abitazione. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. I tre sono stati processati per direttissima, sottoposti all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento