Alice Anselmo
Cronaca

Case anziani come "lager", deputata Anselmo: "Potenziare i controlli"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Anziani maltrattati, denutriti, storditi da psicofarmaci: l’orrore, prodotto sul piano umano da notizie come quella del sequestro a Palermo di due case di riposo in cui avvenivano atti mostruosi, credo debba determinare in noi parlamentari regionali e negli assessori alla Salute e alla Famiglia, a cui mi rivolgo, una riflessione sulla maniera e sulla misura in cui la Regione siciliana controlla quelle strutture cui affidiamo i nostri cari". A parlare è Alice Anselmo, deputata regionale del Pd.

"Se davvero il personale non era qualificato e la gestione ha potuto essere per anni quella che emerge dalle indagini - continua a deputata - probabilmente una parte di responsabilità è da ascriversi ai meccanismi di autorizzazione all’attività. Invito quindi gli assessori Gucciardi e Caruso ad approfondire tutti gli aspetti della vicenda, modificandoli ove necessario, così che per una volta la burocrazia possa essere davvero al fianco dei cittadini, soprattutto dei più deboli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case anziani come "lager", deputata Anselmo: "Potenziare i controlli"

PalermoToday è in caricamento