Cronaca Libertà / Viale Francesco Scaduto

Tegola fiscale per Cuffaro: avviso di ipoteca per la casa palermitana

E' stato notificato all'ex governatore da Riscossione Sicilia, l'agenzia della Regione "incaricata di gestire la riscossione dei tributi e delle altre entrate" in Sicilia. L'immobile potrebbe essere oggetto di pignoramento "se il debitore non dovesse pagare o attivare rateizzazione"

L'ex presidente della Regione Siciliana, Totò Cuffaro

Una "comunicazione preventiva di accensione di un'ipoteca su un immobile per un debito fiscale di circa 181mila euro" è stata notificata all'ex governatore Salvatore Cuffaro da Riscossione Sicilia, l'agenzia della Regione per statuto "incaricata di gestire la riscossione dei tributi e delle altre entrate".

L'atto - secondo quanto riporta il sito Ansa.it - è stato notificato lo scorso 29 maggio. La casa di Cuffaro a Palermo potrebbe essere oggetto di pignoramento "se il debitore non dovesse pagare o attivare rateizzazione". L'iniziativa mira a fare luce anche sui 'debiti' di deputati dell'Assemblea regionale Sicilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tegola fiscale per Cuffaro: avviso di ipoteca per la casa palermitana

PalermoToday è in caricamento