Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Zen / Via Fausto Coppi

Carovana internazionale antimafia, prima tappa siciliana allo Zen 2

La manifestazione, organizzaata dall'associazione Hryo e promossa da Arci, Libera, Avviso Pubblico, toccherà la periferie "dove forti sono le spinte dell'illegalità". L'obiettivo è quello di fare incontrare le diverse realtà palermitane per stimolare il dialogo

La carovana a Montalvo, in provincia di Asti

Prosegue il viaggio della Carovana internazionale antimafia che domenica 20 settembre farà tappa allo Zen 2. “Le periferie al centro” è il tema prescelto per l’edizione di quest’anno della manifestazione promossa Arci, Libera, Avviso Pubblico, Cgil, Cisl e Uil. Una scelta, quella di andare nelle periferie, zone “dove forti sono le spinte dell’illegalità, per supportare le realtà positive che in questi contesti fanno quotidianamente resistenza”.

"Le periferie del nostro paese rappresentano infatti quei fili attraverso i quali si può riannodare la società 'spezzata'", si legge in una nota. La prima tappa siciliana avrà luogo a Palermo, all'interno del "Festival Delle Culture - Meet me halfway - La Cultura chiama il Dialogo", domenica 20 settembre in via Fausto Coppi, nel piazzale dietro la chiesa San Filippo Neri allo Zen 2, dalle 10 alle 12.

Anche quest'anno il festival ha come principale obiettivo l'incontro interculturale tra le diverse realtà palermitane per stimolare il dialogo e il reciproco scambio. L'intento è di "creare un futuro di aggregazione e condivisione all'interno della comunità cittadina, combattendo i pregiudizi e le discriminazioni di qualsiasi natura". L'evento è organizzato dall’associazione Human Rights Youth Organization in collaborazione con le associazioni Zen Insieme, Maghweb e Arci Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carovana internazionale antimafia, prima tappa siciliana allo Zen 2

PalermoToday è in caricamento