rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Caro voli in Sicilia, Figuccia: "Sono con il presidente Schifani"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Per il caro voli mi unisco al coro di protesta, e sono d’accordo con il Presidente Schifani che interviene direttamente scrivendo alle compagnie aeree Ita e Ryanair per chiedere di ridurre il prima possibile le tariffe dei voli. E’ il commento del deputato regionale della Lega Prima L’Italia On. Vincenzo Figuccia. I siciliani, spiega Figuccia sono penalizzati due volte in primo luogo quando devono partire e rientrare dalla penisola e in secondo luogo rispetto alla penalizzazione che subisce il comparto turistico. Basterebbe, e in questo concordo con il Presidente Schifani, aumentare le rotte e il numero dei voli dimodochè il prezzo del biglietto si abbatterebbe notevolmente e favorirebbe l’aumento dei flussi dei viaggiatori. In prossimità delle feste Pasquali, - conclude Figuccia - dei numerosi ponti che ci riserva il 2023 e con l’estate alle porte un prezzo calmierato del biglietto sarebbe un grosso sostegno alla economia del turismo ed ai pendolari che per lavoro si spostano frequentemente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro voli in Sicilia, Figuccia: "Sono con il presidente Schifani"

PalermoToday è in caricamento