Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Da Biagio Conte gli auguri di Natale e un appello: "Aiutateci a pagare acqua, luce e gas"

Il messaggio del fondatore della Missione Speranza e Carità, che ospita circa 600 poveri in dieci comunità in Sicilia

"Aiutateci, siamo in difficoltà a pagare i servizi luce, acqua e gas". E' l'appello alla vigilia del Natale di Biagio Conte, fondatore della Missione Speranza e Carità, che ospita circa 600 poveri in dieci comunità in Sicilia.

In un messaggio di auguri alla città fratel Biagio ricorda i "trent’anni di cammino e di operato", durante i quali "non ho fatto mai il mio interesse, non ho mai tolto a nessuno, aiutando gli abbandonati della Stazione sotto i portici di Palermo e di altre città". Un'azione a favore degli ultimi portata avanti senza chiedere mai "alcuna ricompensa".

"Abbiamo fatto sempre un servizio libero", ricorda il missionario che si rivolge poi alle "carissime autorità". "Non è corretto paralizzare il volontariato per lungaggini burocratiche, lasciarci soli, noi che operiamo senza nessun interesse".  

"Noi non penseremo soltanto a noi stessi, ma anche a chi sta soffrendo tanto, il povero, il senzatetto, le famiglie disastrate, i carcerati. Coraggio carissimi fratelli e sorelle non perdete la speranza - dice il missionario nel suo messaggio di auguri alla città, alle autorità civili e religiose, ai non credenti e a tutte le istituzioni -. Mi chiedo, e ne soffro fortemente nel mio cuore, perché tutta questa burocrazia e queste leggi che condannano e penalizzano il povero, l’indigente e i più deboli?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Biagio Conte gli auguri di Natale e un appello: "Aiutateci a pagare acqua, luce e gas"
PalermoToday è in caricamento