Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Tragedia a Carini, giovane si suicida vicino allo svincolo dell'autostrada

A togliersi la vita un 29enne che si è impiccato al supporto di una tubatura che porta l'acqua verso il mare, non lontano dalla costa. Sul posto i carabinieri e i sanitari del 118 hanno potuto solo constatare il decesso

Suicidio vicino allo svincolo autostradale di Carini

Si è tolto la vita a pochi passi dallo svincolo lungo la Palermo-Mazara. La tragedia si è consumata questa mattina a Carini, dove un ragazzo di 29 anni è stato trovato impiccato al supporto di una tubatura che scarica acqua verso il mare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Non si conoscono le motivazioni del gesto che il giovane avrebbe anticipato lasciando un messaggio non lontano dal luogo in cui è stato trovato ormai senza vita.

Si ricorda che c'è una linea verde sempre attiva alla quale rivolgersi per le richieste di aiuto. Si tratta di "Helpline-Telefono giallo", progetto per la prevenzione del suicidio realizzato dall’Asp di Palermo in collaborazione con la "Associazione famiglie italiane prevenzione suicidio "Marco Saura". Al numero gratuito 800.011110 rispondono operatori qualificati e opportunamente formati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Carini, giovane si suicida vicino allo svincolo dell'autostrada

PalermoToday è in caricamento