Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Carini, serra per la coltivazione della cannabis in casa: giovane denunciato

Gli arbusti erano "assistiti" da una attrezzatura di tutto rispetto e all’avanguardia: dalle lampade alogene a un impianto di irrigazione. Scoperto anche un allaccio abusivo alla fornitura elettrica. Nei guai è finito un diciannovenne

La polizia ha denunciato a piede libero un diciannovenne di Carini con l'accusa di furto di energia elettrica e coltivazione di cannabis. Le indagini che hanno portato alla denuncia del giovane e al contestuale sequestro degli arbusti sono state condotte dalla sezione Investigativa del Commissariato  Politeama.

Seguendo il filo di una indagine legata allo spaccio degli stupefacenti i poliziotti si sono spinti fin oltre provincia e sono giunti nei pressi di un appartamento di Carini, abitato da un giovane che - al primo piano dello stabile - all’interno di un vano assicurato da porta con chiusura ermetica, aveva collocato 20 piante di cannabis.

Gli arbusti erano “assistiti” da una attrezzatura di tutto rispetto e all’avanguardia, in tema di sviluppo vegetale: cinque lampade alogene ad illuminarle costantemente, pareti foderate di specchi, un sistema di areazione termo controllata, di regolazione dell’umidità, della concentrazione di anidride carbonica. In più un impianto di irrigazione e fertilizzazione elettronico.

Un tale apparato di luci avrebbe rappresentato anche un insostenibile dispendio economico per il giovane costretto ad ammettere anche il furto di energia elettrica, perpetrato attraverso un ingegnoso “bypass” a monte del suo contatore, in effetti risultato staccato ed allacciato abusivamente alla rete elettrica pubblica. Conclusione alla quale i poliziotti sono giunti dopo l'intervento del personale Enel.

Arbusti ed attrezzature sono state sequestrate, il giovane è stato denunciato a piede libero ed indagini sono in corso per verificare se il domicilio del giovane fosse punto di partenza di una pericolosa filiera di spaccio.

Droga piantagione Carini-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carini, serra per la coltivazione della cannabis in casa: giovane denunciato

PalermoToday è in caricamento