menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Nascondono le vincite al gioco per avere il reddito di cittadinanza", tre denunce

Tre uomini nei guai dopo gli accertamenti della guardia di finanza di Carini. Avrebbero omesso di dichiarare vincite per importi consistenti e uno di loro è risultato evasore totale dal 2017 al 2019. Sequestrata la card per il sussidio

Tre denunce per avere percepito, illecitamente, il Reddito di cittadinanza. E' l'esito dei controlli effettuati dalla guardia di finanza di Carini in collaborazione con l'Inps. I tre denunciati sono stati individuati a Palermo e sono accusati di "avere omesso di dichiarare vincite al gioco per importi consistenti e comunque superiori a 20.000 euro. Inoltre, uno di loro è risultato evasore totale, avendo percepito e non dichiarato negli
anni dal 2017 al 2019 redditi derivanti dall’incasso di bonifici, superiori a 10.000 euro per l’attività esercitata riconducibile a ristrutturazione edilizie".

Oltre alla denuncia, è scattato il sequestro preventivo le tre “Card reddito di cittadinanza”. I tre sono stati anche segnalati all'Inps per l’irrogazione delle sanzioni amministrative di revoca/decadenza del beneficio e per il recupero coattivo delle somme già indebitamente percepite: un caso 16.199 euro, 26.619 e 24.296 per gli altri due. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento