Cronaca

Carini, marijuana per 50 mila euro: sequestrata intera piantagione

Arrestato un uomo di 49 anni, pregiudicato. In un terreno nei pressi del Bio-parco a Carini, gli agenti hanno scovato un'avviatissima coltivazione composta da 311 arbusti. L'appezzamento era già stato individuato durante un pattugliamento aereo

Detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio: la sezione antidroga della polizia ha arrestato un uomo di 49 anni, pregiudicato. Gli agenti hanno notato il suo arrivo, durante un appostamento in un terreno nei pressi del “Bio-parco” a Carini, all’altezza di un casolare. L’appezzamento era già stato individuato alcuni giorni prima durante un pattugliamento aereo del territorio dell’hinterland palermitano, finalizzato proprio all’individuazione di zone agricole adibite, tra l’altro, alle coltivazioni di sostanze stupefacenti.

L’attività di osservazione dei poliziotti ha consentito di documentare i movimenti dell’uomo che, con disinvoltura “agreste”, si aggirava all’interno dell’appezzamento, come se fosse affaccendato in quotidiane operazioni di coltivazione. I poliziotti hanno ritenuto opportuno fare irruzione all’interno del terreno e del casolare stesso per effettuare un controllo  .

Con l’ausilio di un’unità “antidroga” della sezione "cinofili”, gli agenti hanno scovato un'avviatissima coltivazione di marijuana, composta da 311 arbusti, per un valore di vendita, al dettaglio, di circa 50 mila euro. L'uomo (A.C. le sue iniziali) è stato quindi arrestato e portato all'Ucciardone. Le indagini saranno ora orientate verso l’individuazione di eventuali corresponsabili coinvolti nell’illecito affare e dei destinatari della droga sequestrata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carini, marijuana per 50 mila euro: sequestrata intera piantagione

PalermoToday è in caricamento