Carini, incendio rischia di distruggere parco e area giochi: "Chi ha visto denunci"

Rogo domato dai volontari della Protezione Civile. L'area è stata inaugurata solo tre mesi fa. Il sindaco Monteleone: "I delinquenti godono nel vedere la distruzione attorno a loro"

L'incendio a Carini

Un incendio, divampato domenica nel primo pomeriggio a Carini, ha rischiato di distruggere il parco Croce Sofia e l'area giochi. Le fiamme sono state domate dai volontari della Protezione Civile. "Se non fosse stato per loro - afferma il sindaco Giovì Monteleone - si sarebbe cancellata una bella realtà e un luogo di felicità per i bambini e per le famiglie". L'area giochi è stata inaugurata lo scorso maggio dopo un anno di lavori. Prima era una discarica abusiva di rifiuti. Il primo cittadino invita chi ha visto "i delinquenti che godono nel vedere la distruzione attorno a sè e agli altri" a denunciare: "Chi vede e non denuncia è complice".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

  • Negativa a 3 tamponi, torna positiva al Covid: "Così sono ripiombata nell'incubo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento