Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Nel salotto di casa coltiva 250 piante di marijuana, un arresto a Carini

In manette un uomo di 41 anni. Nella sua abitazione, in una zona centrale della cittadina, i carabinieri hanno trovato la singolare coltivazione. Dai controlli è inoltre emerso che era stato realizzato un collegamento abusivo alla rete elettrica

Le piante sequestrate dai Carabinieri

Trasforma il salotto di casa in una serra, dove coltiva marijuana. Per un uomo di 41 anni di Carini sono così scattate le manette. I carabinieri hanno fatto irruzione nell'appartamento, trovando una vera e propria serra.

A.G. aveva realizzato un laboratorio per la coltivazione della marijuana con lampade alogene e deumidificatori. Al momento del blitz i militari hanno trovato 250 piante di canapa indiana, di altezza media di circa 120 cm, "destinate a una significativa e fruttuosa attività di spaccio nella zona". L’intero impianto era alimentato mediante un allaccio abusivo alla rete elettrica.

L’arrestato si trova al Pagliarelli di Palermo e dovrà rispondere di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti e di furto aggravato di energia elettrica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel salotto di casa coltiva 250 piante di marijuana, un arresto a Carini

PalermoToday è in caricamento