Cronaca

Rapina 4 farmacie in una settimana Arrestato diciottenne a Carini

I carabinieri sono riusciti a risalire a lui attraverso la testimonianza di una vittima e alle immagini dei filmati delle telecamere di sicurezza. Gli assalti compiuti sempre con un arma da taglio, 3 mila euro il bottino

Un fotogramma del filmato che "incastra" il diciottenne

Quattro rapine a Carini tutte accomunate dallo stesso modus operandi, in tutti gli assalti era stata colpita la stessa tipologia di obiettivo: una farmacia. In tutti gli assalti, il rapinatore si era servito di un’arma da taglio per minacciare il cassiere: un taglierino o un coltello.

Così i carabinieri si sono messi sulle tracce del rapinatore ed hanno arrestato il diciottenne A.T., accusato di aver commesso, dal 27 dicembre scorso al 4 gennaio, quattro rapine in farmacia. E' stato individuato in base alla descrizione fornita dai testimoni e alle immagini dei filmati delle telecamere di sicurezza. A tradirlo l'ultimo colpo, consumato nella stessa farmacia da lui già attaccata il 29 dicembre. A.T.-3

Il titolare lo ha riconosciuto senza ombra di dubbio e così i carabinieri lo hanno rintracciato nella sua abitazione, dove sono stati trovati gli indumenti indossati durante le rapine. I colpi avevano fruttato complessivamente circa 3 mila euro.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina 4 farmacie in una settimana Arrestato diciottenne a Carini

PalermoToday è in caricamento