rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Altofonte

Vaga senza meta per 10 chilometri, carabinieri ritrovano 50enne con disabilità che era scomparso

Dopo lunghe ore di apprensione i militari dell'Arma hanno rintracciato a Santa Cristina Gela un uomo di Altofonte - affetto da autismo medio-grave - di cui si erano perse le tracce

Intervento provvidenziale dei carabinieri che, dopo prolungate ricerche, hanno ritrovato sano e salvo un 50enne di Altofonte affetto da autismo medio-grave di cui si erano perse le tracce. L’uomo, scomparso dal suo comune, è stato ritrovato a Santa Cristina Gela in forte stato confusionale, assetato ma in buone condizioni di salute.

Il 50enne ha riferito ai militari di essere uscito di casa per la rituale passeggiata mattutina e di aver perso inspiegabilmente l’orientamento a seguito di una crisi confusionale, percorrendo circa 10 chilometri sotto il sole.

I carabinieri di Altofonte, allertati dai familiari, hanno avviato immediatamente le ricerche che sono proseguite per tutta la giornata, concludendosi a Santa Cristina Gela dove l’uomo è stato trovato sul ciglio di una strada in una zona isolata mentre vagava a piedi. Dopo essere stato tranquillizzato e dissetato in caserma, ha potuto riabbracciare i proprio familiari che, commossi, hanno espresso la loro gratitudine ai militari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaga senza meta per 10 chilometri, carabinieri ritrovano 50enne con disabilità che era scomparso

PalermoToday è in caricamento