menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabiniere fuori servizio sventa furto di una moto, poi insegue i malviventi e ne ferma uno

Due persone, intente a rubare il mezzo, sono state "pizzicate" a piazza Don Bosco. Il militare dell'Arma, con l'aiuto di una pattuglia e di alcuni vigilantes, gli ha dato la caccia sino al porto. Agli arresti domiciliari un 42enne; il complice però è riuscito a fuggire

Un maresciallo dei carabinieri fuori servizio sventa il furto di una moto da parte di due persone, poi si mette alla caccia dei malviventi e riesce ad acciuffarne uno.

Il fatto è accaduto nel pomeriggio di sabato scorso. Dopo avere contattato il numero di emergenza 112  per richiedere supporto, il carabiniere li ha inseguiti a bordo del proprio scooter sino all’interno del porto. Dove, anche grazie all’intervento di una pattuglia dell’Arma e del servizio di un’agenzia privata di vigilanza, una delle due persone - P. D. F., 42enne palermitano - è stato fermato e arrestato per violenza e resistenza. Inoltre, è stato denunciato per ricettazione e posto ai domiciliari; l'altra è riuscita a darsi alla fuga dividendosi dal complice durante l’inseguimento.

Stamattina l’autorità giudiziaria, nel convalidare l’arresto, ha disposto per il 42enne la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento