rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Sferracavallo / Via Capo Gallo

Capo Gallo, rubano borsa in spiaggia: polizia acciuffa tre minorenni

Per loro è scattata la denuncia per furto aggravato in concorso. Gli agenti, dopo la descrizione della vittima, li hanno sorpresi davanti alla fermata dell'autobus

Sorpresi a rubare una borsa nella spiaggia di Capogallo. Tre minorenni sono stati denunciati dalla polizia con l’accusa di furto aggravato in concorso. I fatti ieri pomeriggio alle 18, i poliziotti su segnalazione della centrale operativa si sono diretti in via Dammuso, a Sferracavallo, dove era stato segnalato da una donna il furto della borsa da mare con dentro documenti e oggetti di valore, aggiungendo di aver visto tre giovani che le rubavano la borsa mentre si trovava distesa in riva al mare.


Gli agenti, dopo aver raccolto le descrizioni dei tre, si sono messi subito alla loro ricerca riuscendo ad individuare due di loro vicino alla fermata dell’autobus. I due dopo inizialmente hanno negato ogni responsabilità, poi messi alle strette dagli agenti hanno ammesso il furto. Una volta portati al commissariato, si è presentato il terzo complice,  che forse temendo di essere ricercato, ha preferito ammettere spontaneamente le sue colpe. Sia la borsa che il suo contenuto (documenti, carte di credito e cellulare) sono stati riconsegnati alla donna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capo Gallo, rubano borsa in spiaggia: polizia acciuffa tre minorenni

PalermoToday è in caricamento